TUTTO PER UN BACIO di Pizzo

Non so che fare mo lasciare il lavoro oppure no, Sette su sette me ne vado al locale l'unico posto dove posso cantare. Questa musica è un raggio di sole che fa risplender le mie parole. E voglio un bacio che mi dia calore.

Vorrei vedervi darvi un bacio, vedevo i genitori dell'artri a scuola o a calcio, sembravano felici, e credeteci in ciò che dico m' avete reso ricco è vero, si che è vero che so cresciuto tra le strilla de du cori fuori rotta tra quattro mura da zero in condotta. Uniti per la vita senza andare mai a letto, si che è vero, pieni del mio rispetto, si che è vero, in quel singolo bacio io ancora ce spero. Passano l'anni, cambiano le età e er pupo moro ce n'ha quasi trenta; io canto, sinno me moro, tutti a destra, poi a sinistra e tutti in coro: Non so che fare mo lasciare il lavoro oppure no, Sette su sette me ne vado al locale l'unico posto dove posso cantare. Questa musica è un raggio di sole che fa risplender le mie parole. E voglio un bacio che mi dia calore. Faccio il pagliaccio senza trucco senza inganno, lasciandoti di stucco perché la ciambella a me m'esce cor buco, simile ar califfo mica er bruco. Sorridi chica accanto Io sbiascico, Mica canto, Sorridi chica accanto, Io sbiascico, mica canto. E intanto sto in serata, nun me ne posso andà, metto du pezzi a tempo, senza tempo, ma nun me fanno calmà. Non so che fare mo, lasciare il lavoro oppure no, sette su sette me ne vado al locale, l'unico posto dove posso cantare. Questa musica è un raggio di sole che fa risplender le mie parole. E voglio un bacio che mi dia calore. Per ore e ore sono assente, proiettato al futuro calpestando il presente. Non me ne voglio andare, domani ti porto al mare almeno li potrò remare. Nessuno all'ascolto, verso la boa o altre sponde, fra le onde baciami amore sotto al sole, potremmo star bene, Insieme e ancora insieme. Non so che fare mo, lasciare il lavoro oppure no, sette su sette me ne vado al locale, l'unico posto dove posso cantare. Questa musica è un raggio di sole che fa risplender queste mie parole. E voglio un bacio che mi dia calore. Faccio il pagliaccio senza trucco senza inganno, lasciandoti di stucco perché la ciambella a me m'esce cor buco, simile ar califfo, mica er bruco. Sorridi chica accanto, Io sbiascico, mica canto, Sorridi chica accanto, Io sbiascico, e intanto dico: WELCOME TO MY DISCO.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

MEGLIO DELL’ASSENZIO di Pizzo

stavo per andarmene come Zidane espulso dalla finale di coppa del mondo pe na capocciata da fuoriclasse fuori di testa ma tu mi hai riacchiappato hai dato alla mia vita un senso penso che se non ci fo

I WILL ROCCO di Pizzo

scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta io rocko sopra o

SO VOLARE di Pizzo

morirò molto probabilmente in un manicomio pubblico e non potrete farci niente se non amarmi perche ho dato speranza a sto perdente non potrete farci niente se non amarmi perche ho dato speranza a sto

©2020 di CantautoreMaledetto. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now