LEGGI ME CARA di Pizzo



spendime , sciupami e

consumaME

come carta moneta

raccolta per caso

casualmente

da per terra.

non lasciarmi calpestare

dalla gemella de tu cognato

figlia de na mignotta

e de quer ciccione

magnacotechini oltre che de mortadella.

spendime , sciupami e

consumare

pe sfamatte più che altro

o pe avecce più tatto

quando te ritrovi sola

sola co nient’altro

che un pugno

de sogni frantumati

dai sogni infranti

dei cantanti

che t’hanno soggiogata , venduta

e se so scordati

in cambio de du contanti

de esse esseri umani

prima che avari maiali.

spendime ,sciupami e

consumare

resetta i canali

che ti oscurano

e te se inculano

solo pe fa i maschiata

negli spogliatoi

tra altri maschialfa.

ora io so Rosetta

che so solo n pezzo de foglio,

cartastraccia per la massa

ma cazzo

non ti lasciar sfuggire

questa occasione più unica che rara

leggi me cara.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

MEGLIO DELL’ASSENZIO di Pizzo

stavo per andarmene come Zidane espulso dalla finale di coppa del mondo pe na capocciata da fuoriclasse fuori di testa ma tu mi hai riacchiappato hai dato alla mia vita un senso penso che se non ci fo

I WILL ROCCO di Pizzo

scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta io rocko sopra o

SO VOLARE di Pizzo

morirò molto probabilmente in un manicomio pubblico e non potrete farci niente se non amarmi perche ho dato speranza a sto perdente non potrete farci niente se non amarmi perche ho dato speranza a sto

©2020 di CantautoreMaledetto. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now