30 ANNI E QUALCHE SVIRGOLATA di Pizzo



Non riesco a prender sonno , mi precipito prima al cesso pe due tre svirgolate de merda

e poi al Mac-pc ,la mia macchina da scrivere.

Non so perchè provo ancora a comunicare qualcosa al mondo.

Il mio psicologo dice che devo valorizzarmi e per me non c’è cosa di più valore che io possa fare che scrivere.

Ormai sono circa 6 anni che scrivo a rotta di collo senza pausa.

C’è chi pensa che io abbia finito gli argomenti e che le mie poesie si ripetono , io dico di chiedere a qualsiasi allenatore di arti marziali o pugilato se non è ripetendo lo stesso colpo più volte a renderlo veramente efficace.

Vi ho svelato un segreto , su Facebook negli ultimi 6 anni mi sono ripetuto e quindi allenato come un matto per rendere i miei versi veramente efficaci e vincenti .

Se la poesia si può paragonare ad una canzone , un romanzo è un’intera sinfonia che io non so se sono ancora in grado di comporre e dirigere.

Intanto vado avanti a monologhi e piccoli racconti.

Devo fare i conti con un mondo che segue i matti sbagliati , quelli che vanno nella direzione opposta alla mia .

Miagolo alla luna e se non son più un randagio

dico ancora altre due-tre cazzate a sfregio .

In apparenza ho smesso col tabacco nel senso che non lo compro più , oggi ho scroccato un pacco di sigarette a mia madre e ora che le ho finite mi sto fumando le cicche avanzate.

Mi faccio schifo .

Tutto mi rende schiavo dalle sostanze al cibo fino ai social-network .

Per me libertà è semplicemente arrivare al 15 del mese sano e salvo e scrivere due cazzate su quanto sia bello avere del tempo.

Il problema è che non sfrutto il tempo a disposizione come si dovrebbe .

Chiudo questo sfogo rallegrandomi per danzare verso il letto e coricarmi mannaggia a me e ai miei fottuti 30 anni.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

MEGLIO DELL’ASSENZIO di Pizzo

stavo per andarmene come Zidane espulso dalla finale di coppa del mondo pe na capocciata da fuoriclasse fuori di testa ma tu mi hai riacchiappato hai dato alla mia vita un senso penso che se non ci fo

I WILL ROCCO di Pizzo

scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta scotta scotta na cifra scotta na cifra scotta io rocko sopra o

SO VOLARE di Pizzo

morirò molto probabilmente in un manicomio pubblico e non potrete farci niente se non amarmi perche ho dato speranza a sto perdente non potrete farci niente se non amarmi perche ho dato speranza a sto

©2020 di CantautoreMaledetto. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now